Ferro da Stiro Rowenta: qualsiasi modello tu scelga, non potrai sbagliare

Ferro da Stiro Rowenta

Se si parla di ferri da stiro, una delle migliori aziende è sicuramente la tedesca Rowenta.
La sua proposta, oltre che ad essere molto variegata, ha sempre un occhio di riguardo per le esigenze di chi li acquista. Basti pensare alla Compact Steam, linea ideata per chi ha poco spazio in casa, o alla Silence Steam, i ferri con caldaia silenziosa.

In questa recensione troverai tutte le informazioni riguardanti tutta la gamma Rowenta. 
Cercherò di offrirti una panoramica generale che ti permetta di trovare il ferro da stiro più adatto alle tue esigenze.

Le tipologie di ferri da stiro di cui si occupa la Rowenta sono tre:

  • ferri da stiro a vapore
  • generatori di vapore
  • ferri da viaggio a secco
Scopri qui la migliore offerta attiva su Amazon:
Ultimo aggiornamento: 21 Agosto 2019 14:29

Ferri piccoli, maneggevoli e potenti: i ferri da stiro a vapore Rowenta

Per quanto riguarda i ferri da stiro a vapore, la Rowenta offre una vasta gamma di modelli, circa 15, con caratteristiche diverse e fasce di prezzo diverse.

Eccoti qui uno sguardo si insieme che riassume tutte le caratteristiche di ogni singola linea.

Il getto vapore più potente della categoria: la linea Steam Force

Sicuramente i modelli di ferri da stiro Rowenta Steam Force sono i migliori in quanto a prestazioni. Appartengono alla fascia di prezzo alta, ma sicuramente con il super vapore di 200-220 g/min garantiscono una stiratura eccezionale con fino al 35% di vapore in più rispetto ad altri ferri da stiro. La piastra con tecnologia Microsteam, interamente ricoperta da fori, garantisce una distribuzione uniforme del vapore che rende più fluida la stiratura. La tecnologia Autosteam, invece, permette una regolazione ideale della temperature e del vapore. In caso di inutilizzo prolungato non viene più prodotto vapore, garantendo cosi anche un risparmio in termini di energia elettrica.
Everlast calc è un ferro da stiro di fascia alta. La tecnologia protect &clean raccoglie il calcare direttamente dalla piastra evitando così l’otturazione dei fori. Anche questo modello presenta la piastra con tecnologia Microsteam che, coadiuvata dal super vapore di 200 g/min, garantisce una stiratura perfetta.
Ecco i modelli:

Il risparmio: una priorità per i Rowenta Eco Intelligence

La linea Eco Intelligence è forse quella più venduta grazie all’ottimo rapporto qualità/prezzo. Con questi modelli Rowenta punta al risparmio energetico, non tralasciando però la qualità della stiratura. Infatti anche in questo caso troviamo la piastra Microsteam e il super vapore di 180 g/min. Grazie alla punta ad alta precisione ricoperta di fori è possibile raggiungere anche i punti più difficili. I prodotti di questa linea sono talmente buoni, che proprio il Rowenta DW6010 è uno dei ferri più venduti in assoluto.
Anche per i ferri FocusEco l’attenzione è puntata sul risparmio energetico senza tralasciare l’efficienza del ferro da stiro. Sicuramente rispetto alla linea Steam Force i risultati sono meno performanti, ma per chi non ha a che fare spesso con tessuti difficili offre ottime prestazioni.
Il ferro da stiro Rowenta Promaster, invece, punta tutto sul vapore con 200 g/min che grazie alla piastra Microsteam ed alla punta di precisione garantiscono una buona stiratura.
E con il ferro da stiro Rowenta Autosteam entriamo nella fascia bassa dei ferro da stiro Rowenta. Come è normale che sia le caratteristiche di questo ferro sono basilari, con la classica piastra inox e con la possibilità di selezionare il capo da stirare per permettere al ferro l’autoregolazione di temperatura e vapore.

I ferri a vapore economici: la linea Effective

La linea Effective é la linea più economica di Rowernta che include due varianti: il classico ferro da stiro con piastra inox e quello con piastra inox Airglade, con un inox di alta qualità e un maggior numero di fori.
I modelli sono:

Le caldaie: le prestazioni migliori

Per quanto riguarda i ferri da stiro con caldaia Rowenta, i modelli presenti sul mercato al momento sono circa sei.
Anche in questo caso vi sono modelli per tutte le tasche, anche se comunque si tratta di ferri di fascia medio/alta.
A differenza del ferro da stiro a vapore in ferro da stiro con caldaia ha qualche caratteristica in più da tenere in considerazione, come ad esempio la pressione.

Le caldaie silenziose: la linea Silence Steam

La linea Silence Steam Eco Intelligence offre prodotti di fascia alta. Le caratteristiche principali sono un serbatoio di circa 1.5 l, una pressione che si aggira intorno ai 7 bar, un getto di vapore di 450 g/min e la piastra in microsteam con punta di precisione ma, soprattutto, come fa intuire il nome, puntano sul risparmio energetico e sulla silenziosità dell’apparecchio. Queste caratteristiche ne fanno il miglior ferro da stiro quando si hanno grandi quantità di vestiti o tessuti difficili da stirare.
La linea Silence Steam offre caratteristiche quasi uguali al Silence Steam Eco anche se con qualche caratteristica tecnica inferiore.
Nella fascia intermedia troviamo caratteristiche uguali, come la piastra in Microsteam, ma differiscono per la capienza del serbatoio che scende a 1.2 l, per i bar che scendono a 5 e per il getto di vapore a 100 g/min.
I modelli sono:

Problemi di spazio? Scegli un Compact Steam

La linea Compact Steam offre ferri da stiro prestanti in dimensioni ridotte rispetto alle caldaie della stessa categoria.
Piccola pecca è il serbatoio fisso, ma le prestazioni sono davvero ottime.
I modelli della linea sono:

Un buon compromesso tra prestazioni e prezzo? I generatori di vapore

I generatori di vapore si distinguono dai ferri a caldaia proprio per l’assenza di quest’ultima: il vapore viene prodotto dal contatto dell’acqua sulla piastra riscaldata dalle resistenze.
Le prestazioni sono ovviamente inferiori ai modelli con caldaia ma restano comunque soddisfacenti, soprattutto se rapportate al prezzo.
Le linee sono due: la Easy Steam e la Powersteam (quest’ultima presenta attualmente un solo modello).
I generatori di vapore della gamma Rowenta sono:

Ferri da viaggio Rowenta

La scelta in questo caso si riduce a due modelli non proprio economici. Si tratta di un ferro da stiro a secco e uno a vapore. Entrambi sono molto potenti, con una buona piastra e punta di precisione per offrire una buona stiratura anche in viaggio.
Abbiamo visto in grandi linee tutti i modelli di ferro da stiro Rowenta a vapore. Ti consigliamo di valutare bene quali sono le tue esigenze prima di scegliere il ferro più adatto a te!

Un po’ di storia

La Rowenta è un’azienda tedesca fondata nel 1909, che produceva prodotti molto diversi da quelli che conosciamo oggi, si occupava infatti di fibbie, cinture e altri oggetti dell’industria del cuoio. Fu nel 1913 che la Rowenta iniziò ad occuparsi di piccoli elettrodomestici, come tostapane, macchine da caffè e ferri da stiro e nel 1957 lanciò il suo primo ferro da stiro a vapore.
Ad oggi la Rowenta è una delle marche più vendute e con il suo motto “per chi non si accontenta” sottolinea la volontà di proporre prodotti sempre migliori, adatti a tutte le esigenze e a tutte le tasche.

Search